Information design: comunicare con i dati

La società contemporanea nella quale viviamo e ci troviamo ad interagire è profondamente innervata da flussi informativi di vario genere, dati da analizzare e gestire, e il paesaggio che abbiamo di fronte è costellato di superfici comunicative, schermi, interfacce.

Ciò significa che le "tecnologie del sapere e dell’informazione determinano i modi di produzione e di distribuzione del potere e delle relazioni sociali. In questo nuovo modo di produzione dominante, sono le tecnologie del sapere, il trattamento dell’informazione e la comunicazione dei simboli a generare la produttività" (Castells M.). Di fronte all’informatizzazione della società il concetto di visualizzazione collegato a questa tematica appare troppo limitato. Una soluzione consiste nel legare la grafica all’informazione [...], ovvero l’organizzazione delle informazioni. (Bonsiepe G., 2009).


In tal senso, oggi l'Information Design diventa una tecnica fondamentale per il "progetto della comprensione": trovare il giusto equilibrio tra immagini e parole al fine di comunicare con chiarezza informazioni più o meno complesse a chi deve comprenderle e usarle.

L'Information Design, sebbene sia un ramo della "Data Visualization", tuttavia adotta un approccio operativo che va oltre la mera rappresentazione grafica dei dati, come schematizzato di seguito:

Come la Data Visualization, anche l’Information Design cerca di tradurre in immagini, grafici, elaborazioni accessibili e comprensibili, i dati complessi, utilizzando uno stile grafico originale. Questa tecnica sta interessando sempre di più la comunità scientifica per la divulgazione dei risultati di una ricerca, ma anche le aziende e gli enti del terzo settore per la redazione del proprio Bilancio Sociale e la trasparenza delle informazioni connesse ai dati per la sostenibilità.


PMopenlab svolge servizi di Information Design per soggetti pubblici e privati, in particolare:

  1. reports con studi di settore;

  2. mapping degli impatti e infografiche per strategie di comunicazione accessibile e innovativa rivolta al grande pubblico e ai partners con cui collabora, al fine di divulgare con chiarezza le informazioni e i risultati delle attività di progetto


Abbiamo realizzato in questi anni oltre 15 progetti di information design per partenariati di progetti vincitori di bandi competitivi, enti, associazioni, aziende e società di livello nazionale e internazionale. Di seguito, alcuni dei più importanti.

 

BILANCIO SOCIALE AIOP EMILIA-ROMAGNA


Committente: Nomisma SpA

Periodo: varie edizioni (2016-2020)


Progetti e prodotti

  • Progetto layout grafico originale

  • Rielaborazione grafica e progetto delle informazioni, dei contenuti e dei dati relativi al bilancio sociale redatto da Nomisma spa per AIOP E-R - Associazione Italiana Ospedalità Privata dell'Emilia Romagna




 

BILANCIO SOCIALE "20° BELVEDERE spa"


Committente: Nomisma SpA

Periodo: 2017


Progetti e prodotti

  • Progetto layout grafico originale

  • Rielaborazione grafica e progetto delle informazioni, dei contenuti e dei dati relativi al bilancio sociale redatto da Nomisma spa per Belvedere spa.




 

INVESTOR UPDATE MACINGO


Committente: Macingo Technologies srl

Periodo: Agosto/Ottobre 2020


Progetti e prodotti

  • Progetto layout grafico originale

  • Rielaborazione dati e data visualization

  • Elaborazione in formato report e presentazione aziendale





 

REPORT "PVC UPCYCLING"


Committente: R.ED.EL, Unical DIATIC, ENEA - Partners progetto PVCUpcycling (Asse 1, azione 1.2.2, POR Calabria 14-20)


Periodo: 2017-2019


Progetti e prodotti

  • Reporting di rendicontazione scientifica dei risultati del progetto ricerca

  • Elaborazione grafica di dati, risultati, informazioni fornite dai partners

  • Layout grafico originale






#informationdesign #datavisualization #graphicdesign #report #bilanciosociale #research

25 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

PVCupcycling